Bio:

ENGLISH ------- I am a luthier and a musician in the field of medieval music. As a luthier I have made copies of many stringed instruments of the Middleages as Lute, Citole, Viella,, Rebab, Harp, Hurdy gurdy, Psaltery, Organistrum, and also other instruments like Chitarra battente, Baroque mandolin, Bouzuki. As a musician I play different instruments like Oud, Hurdy gurdy, Bass Lyra, Gaita, Trumpet, Horn and Shells. I have founded an association called SECOLI BUI to study and perform music and theatre of the Middleages, particularly related to sicilian history. We make also music of Ancient Greece with copies of original instruments. Besides we are studying and reconstructing prehistoric instruments of all kinds: wind instruments like bone flutes, shells, horns and percussions. The most important achievement is the creation of our own "DOMUS MUSICAE MEDII AEVI" in an old house belonging to the XIII-XV centuries in Randazzo (CT), Via S.Caterinella 19 (see album), in which about 60 instruments are in permanent exhibition. They are philological reconstructions of instruments from Prehystory to Middle Ages-and they are even played and explained to visitors. People can also visit the workshop of the luthier and look at his work.

ITALIAN. IN BREVE,: Ho studiato Mandolino classico a Padova negli anni Ottanta. Mi occupavo di musica barocca e con diverse formazioni ho eseguito brani del repertorio originale per Mandolino del Sei e Settecento. Ho fatto parte di varii gruppii di musica celtica, country e ...calabrese, quando vivevo a Milano. Mi interessavo di liuteria, ma a livello hobbistico.. Nel 1994 mi sono trasferito in Sicilia. Qui ho iniziato a lavorare molto di più con la liuteria e con la musica medievale. Negli ultimi 16 anni ho lavorato con diverse associazioni o grupppi musicali e teatrali come l' Istituto siciliano di musica antica SR, Antikantus, Batarnù, e ho lavorato alla ricostruzione di strumenti musicali antichi. Nel 2005 ho creato una nuova associazione, SECOLI BUI(www.secolibui.com) con cui ho dato vita a molti progetti di studio e realizzazioni di spettacoli ispirati al Basso Medioevo, all'Età classica, all'epoca preistorica, con una contestaualizzazione specificamente siciliana. Recenti lavori sull'Arpa eolica mi hanno condotto ad approfondire studi di Acustica e il rapporto fra Musica e Matematica, e a collaborare con altri ricercatori e artisti su questo inusuale argomento. L'atività di Secoli bui sta proseguendo con lo studio della musica e del teatro giullaresco con una particolare attenzione per il mostruoso e il grottesco nel medioevo ispirato alle illustrazioni del ms. del Roman de Fauvel, ai testi di Ciullo d'Alcamo e alle novelle del Boccacciio. Nell'ottobre 2010 abbiamo apero la "Casa della musica e della liuteria medievale" nella nostra sede di Randazzo,, un' autentica casa medievale. dei secoli XIII-XV. Si tratta di una mostra permanente di strumenti musicali dalla Preistoria al Medioevo. vVsitabile anche il laboratorio di Liuteria..(vedi album in questo account)

IN LUNGO: Sono nato a Milano il 6 giugno 1957. Ho compiuto gli studi superiori presso il liceo classico G.Carducci e mi sono laureato in Filosofia con tesi in Storia Medievale presso l'Università Statale di Milano nel 1981. In seguito ho studiato Mandolino prima come autodidatta, poi col Sig. Mario Sulas dell'Orchestra a plettro "Città di Milano" e dal 1984 al 1989 col Maestro UGO ORLANDI presso il Conservatorio Pollini di Padova, conseguendo i diplomi di Teoria, solfeggio e dettato musicale con il Maestro PIETRO RIGHINI e il Compimento inferiore di Mandolino. Ho suonato in un gruppo di musica folk e celtica, "Le Manoir" e per circa sei anni ho diretto il gruppo di strumenti a pizzico "Il Leuto" organizzando mostre didattiche sulla storia degli strumenti a corde pizzicate collaborando col maestro FEDERICO GABRIELLI. Mostre tenute alla Villa Reale di Monza, ospiti delle iniziative di MICHELE SANGINETO, a Palazzo Reale di Milano, a Bussero, a Benevento, nel corso degli anni Ottanta. Ho partecipato all' ensemble di musica barocca "Il Colascione" con i maestri NICOLA MONETA, MARCO FODELLA, GIORGIO FERRARIS, MARCO CAPUCCI. Parallelamente ho frequentato, da visitatore, da cliente e da appassionato, i laboratori di Liuteria dei maestri CARLO RASPAGNI, TIZIANO RIZZI, FEDERICO GABRIELLI. Ho seguito i corsi di scultura del maestro GIUSEPPE GRECO a Chiaravalle di Milano. Infine ho cominciato a costruire i primi strumenti musicali del genere Lyra calabrese, scolpiti nel massello, ispirandomi agli studi della scuola di ROBERTO LEYDI e all'opera dello scultore di Spilinga (VV) REGINALDO D'AGOSTINO. Ho suonato in teatro a Milano e a Roma nello spettacolo "L'uomo dal fiore in bocca" di L.Pirandello, per la regia di RAOUL MANSO. Per due anni ho suonato strumenti a plettro e Lyra calabrese nel gruppo del cantautore CLAUDIO SAMBIASE. Nel 1994 mi trasferisco in Sicilia e vado ad abitare a Randazzo, splendido paese alle falde settentrionali dell'Etna, ricco di testimonianze di architettura e arte medievale, per me una grande fonte di ispirazione. Qui acquisto a poco una meravigliosa residenza medievale (costruita in varie fasi tra XIII e XV secolo) e mi ci stabilisco creandovi il mio primo vero laboratorio di liuteria. Così ho cominciato a produrre strumenti musicali a corde ispirati ai modelli medievali: Ribeche, Vielle, Citole, Salteri, Liuti, Arpe, Symphonie, Organistri, spingendomi anche a fare Ghironde, Chitarre barocche e battenti, Mandolini barocchi e Bouzuki. Partecipo a numerose esposizioni per vari anni consecutivi: Perugia classico e Corsi estivi di Urbino. Con i miei strumenti suonano STEFANO ALBARELLO, FRANCIS BIGGI, GIANFRANCO RUSSO, LUIGI POLSINI, OLGA ERCOLI, MICHELE CONTI, ALFIO ANTICO, GIOVANNI SCARAMOZZINO, SILVIO NATOLI. Nel 1997 un mio lavoro di ricostruzione di un liuto del secolo XII è protagonista di "Cultura dei mari", evento coordinato a Cefalù dal maestro ITALO GOMEZ: lo strumento da me realizzato viene presentato e suonato all'interno della cattedrale. Alcuni dei miei strumenti vengono esposti in musei e collezioni, come il Museo di Atri in Abruzzo e l'Osterio Magno di Cefalù, Museo della musica e tradizioni dei Peloritani di Gesso (ME) . Vendo diversi strumenti in Francia, Germania e Stati Uniti. Come musicista inizialmente lavoro con l'Istituto Siciliano di Musica Antica diretto dal maestro ANDREA SCHIAVO, successivamente con il gruppo Antikantus di Catania e partecipo a lavori teatrali diretti dal regista GIOACCHINO PALUMBO. Per due anni, tra 2001 e 2003, collaboro col Gruppo Batarnù di Paternò e particolarmente con l'attore GIOVANNI CALCAGNO. Dal 2005 suono stabilmente con la cantante e polistrumentista SHIRIN DEMMA. Abbiamo lavorato insieme anche in teatro con la regia di NINO ROMEO e con l'attrice MARIELLA LO GIUDICE. Ho partecipato come liutaio e come musicista a molte rievocazioi medievali in Sicilia e nella penisola. Sono stato ospite fisso a Bevagna (PG) per tre anni, ho suonato a Palazzuolo sul Senio (FI), S.Geminiano, Quattro Castella (RE), Castiglione del Lago (PG), poi regolarmente a Bitetto (BA), Barletta, Motta S.Anastasia (CT), MESSINA, Montalbano Elicona (ME), Paternò (CT), Caltabellotta (AG), Calatabiano (CT), inoltre Carini, Mussomeli, Cefalù, TRAPANI, ENNA, Piazza Armerina, Scaletta Zanclea e in molti altri borghi e castelli di Sicilia. . Collaboriamo con diverse agenzie turistiche per realizzare visite guidate ai borghi e ai castelli medievali di Sicilia, utilizzando la musica e il teatro giullaresco per animare lin modo divertente e originale luoghi, percorsi e ...banchetti. -------DISCOGRAFIA: collaborazioni nell'album "Arrè", LAUTARI (2007) e "Siciliazero", I BEDDI (2010). Ultima realizzazione è la "Casa della musica e della liuteria medievale" aperta in Randazzo, presso la nostra sede, una casa medievale costruita tra il XIII e il XV secolo. Vi sono più di 60 strumenti esposti, pazientemente ricostruiti dagli originali e tutti perfettamente funzionanti. Si illustrano le tecniche di costruzione, le caratteristiche dell'utilizzo, la particolarità dei suoni, il tutto in modo pratico e diretto. La sala delle dimostrazioni musicali dispone di trenta comodi posti a sedere.

Virtual Tour

      image preview  

Music Teory